San Benedetto

San Benedetto

compagno di viaggio

dei cercatori di Dio

di chi cura l’ospitalità

di chi accompagna il lavoro con la preghiera

 

La vita:

Benedetto nasce a Norcia, in Umbria, verso il 480. Di famiglia nobile, si reca a Roma per gli studi a carattere letterario e giuridico. Di qui si allontana, all’età di 17 anni, per ritirarsi nella solitudine religiosa.

A Subiaco resta tre anni, conducendo una vita di ascesi aspra e solitaria, nascosto in una caverna. La sua fama di acuto maestro spirituale si diffonde e Benedetto comprende di essere chiamato all’insegnamento e alla formazione dei monaci. Inizia dunque a creare alcune piccole comunità monastiche. Verso il 530 si sposta - anche a causa di forti contrasti da parte di alcuni potenti - e si adopera alla costruzione del monastero di Montecassino, accogliendo moltissimi giovani e conducendoli nel loro cammino di preghiera attraverso la redazione della Regola, una mirabile sintesi all’insegna dell’equilibrio e della tensione a Dio.

Mentre si rifà alla già consolidata tradizione monastica della chiesa orientale, Benedetto consegna all’Occidente una profonda via di sequela del Signore: l’armonia tra le dimensioni dell’ascesi, della preghiera e del lavoro, con un’attenzione moderna anche al lavoro intellettuale, spiega in gran parte la rapida e capillare diffusione di questa forma di vita religiosa in tutta Europa.

A Montecassino radica dunque la sua via, restandovi fino alla morte, il 21 marzo del 547.

 

 

Per approfondire:

Joan Chittister, Fermati e ascolta il tuo cuore, Effatà 1999

L’autrice, una monaca benedettina, consegna attraverso questo testo la sua convinzione sull’attualità di san Benedetto: non un ricordo del passato, nè una scelta per pochi, ma una realtà feconda per la nostra cultura, ancora e sempre assetata e capace di assimilare valori quali la fraternità, la preghiera, il lavoro, l’ospitalità.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.