San Michele Arcangelo

 

 San Michele Arcangelo

San Michele Arcangelo

compagno di viaggio

di chi affronta la lotta spirituale

di chi ha bisogno di essere difeso

di chi con fiducia resiste alle tentazioni del maligno e sceglie il bene.

 

L’Arcangelo san Michele, il cui nome significa “chi è come Dio?”, è il capo degli angeli fedeli a Dio.

È il patrono della Chiesa universale, che da sempre riconosce in lui un aiuto potente nella lotta contro le forze del male, come recentemente ha ricordato papa Francesco.

Nella Bibbia si parla di lui cinque volte, nel libro di Daniele, di Giuda e nell’Apocalisse; sempre vi figura come il “capo supremo dell’esercito celeste”, e dunque degli angeli in guerra contro il male.

Nella Tradizione egli riveste un ruolo importantissimo; antitesi di Lucifero, nell’iconografia sotto i suoi piedi compare quasi sempre il drago, il serpente, o il demonio stesso nel momento in cui sta per essere trafitto dalla spada.

Le testimonianze della sua venerazione sono antiche e innumerevoli, sia in oriente che in occidente; impossibile contare le cappelle, i monti, le località a lui intitolate, alcune delle quali di rilevante importanza storica ed artistica, come le tre celebri edificazioni dell’Alto Medioevo tuttora meta di cercatori e pellegrini: l’abbazia di Mont Saint-Michel in Normandia, la sacra di san Michele in Piemonte e il santuario del monte Gargano in Puglia.

 

 

Il libro del mese:

Occasione o tentazione

Occasione o tentazione?
Scuola pratica per discernere e decidere.

Silvano Fausti, Ancora 2015

Con la sapienza e la cura del padre spirituale, l’autore accompagna verso la consapevolezza dei moti dell’animo: il lettore vi può trovare un’ottima guida per il cammino interiore, e in particolare nella tanto delicata quanto necessaria arte del discernimento, sia per le grandi scelte della vita, sia per i tanti appelli alla decisione nella quotidianità.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.